Home

Con l’autunno la vela non si arresta, anzi…

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail

Lo scorso fine settimana, 15 e 16 ottobre, ha visto la nostra associazione ed i suoi atleti impegnati a veleggiare su diversi fronti con ottimi risultati.

A Lovere, la scuola vela ha proseguito l’attività di formazione con uno stage spy fuori programma che terminerà il 30 ottobre e, nel contempo, i giovani velisti della squadra agonistica optimist si sono allenati in vista dell’ ultima regata della stagione in programma a Lecco il 22 e 23 ottobre.

Gli atleti esordienti della squadra laser invece hanno affrontato la regata zonale a Gravedona, la prima trasferta per la neonata squadra giovanile targata AVAS che, con un lungo lavoro in sordina, si è preparata e strutturata per affrontare le prime regate. Gli obiettivi sono stati colti in pieno e la posizione in classifica conferma l’impegno degli atleti, dando buoni spunti per la preparazione invernale.

E sul nostro lago d’ Iseo, ben tre gli equipaggi AVAS in regata per la settima tappa del Campionato Velico del Sebino! L’Easy 27, dell’armatore Savoldi, dopo le tre prove di giornata (8°- 3°- 2° posto) conquista il primo posto nella classifica provvisoria ed, alle sue spalle, si colloca l’equipaggio paralimpico AVAS-Polisportiva disabili Valcamonica su Sonar gentilmente messo a disposizione da disvela Onlus (9°- 6°- 4° posto) mentre conquista il sesto posto il J24 della squadra sportiva AVAS.

Manca ancora una prova per la conclusione del campionato quindi appuntamento rinnovato nelle acque di Sarnico per l’ottava tappa del 27 novembre. Buon vento!

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Ottobre 2016 21:52

 

I Nostri Sponsors e Sostenitori

  • Sponsor AVAS
  • Sponsor AVAS
  • Sponsor AVAS
  • Sponsor AVAS
  • Sponsor AVAS

messina

Amici AVAS

  • Amici AVAS
  • Amici AVAS
  • Amici AVAS

portoturistico

Registrazione Utenti

Free Joomla Templates by JoomlaShine.com